#PRINCE2: Lo scopo della tematica dell’#Organizzazione

Una delle 7 tematiche di PRINCE2 è quella dell’organizzazione. E’ una tematica molto importante, in particolare se si considera la definizione di un progetto secondo PRINCE2 e le sue caratteristiche. Un progetto è infatti un’organizzazione temporanea e quindi deve comprendere una struttura di ruoli, responsabilità, riporti e deleghe ed è inter-funzionale – quindi nella sua organizzazione sono presenti persone da differenti aziende – se nel contesto cliente/fornitore il fornitore è esterno – o della stessa azienda ma da dipartimenti e funzioni differenti. Definire la struttura correttamente è quindi fondamentale per la buona riuscita del progetto in quanto le strutture pre-esistenti potrebbero non applicarsi.

86287.strip.sunday_tematica_organizzazione_prince2 Continue reading

#PRINCE2: La garanzia di #Qualità e differenze con #Pianificazione e Controllo della #Qualità e con la Garanzia di Progetto

In PRINCE2 la Qualità è un aspetto molto importante, la troviamo in un principio “focalizzazione sul prodotto”, in una tematica “Qualità” e in una serie di prodotti di gestione e in svariate attività dei processi. L’approccio di PRINCE2 alla prevede attività di pianificazione della qualità e di controllo della qualità. Anche se al di fuori del contesto del progetto, PRINCE2 considera anche quegli aspetti di Garanzia di Qualità (Quality Assurance, in inglese).

98952.strip_quality_assurance

Continue reading

#PRINCE2: gli obiettivi e i ruoli della Tecnica di verifica della qualità di PRINCE2

PRINCE2 non si occupa delle tecniche specialistiche ma fa un’eccezione per una delle più potenti tecniche per la verifica della qualità, propria del metodo PRINCE2. Questa tecnica, pensata per la revisione di documenti può essere utilizzata anche per il revisionare il software o altri prodotti di progetto.

39711.strip_quality_review_technique

Continue reading

#Team Building: La dimensione di un team di #progetto, qual è ottimale?

Quanto deve essere la dimensione di un team di gestione di un progetto? Quando devono essere gli sviluppatori per singolo team? Qual è la dimensione ottimale in Scrum? Quale in DSDM®? Lo sport ci insegna che il numero è variabile: nel calcio le squadre sono composte da 11 giocatori, nel rugby 15, 13 o 7, nella pallavolo in campo sono 6. Ma in un team di progetto? Parlando con Steve Messenger del DSDM® Consortium, una delle cose che più mi ha fatto riflettere è che per lui in italiano è normale tradurre “Team” in “Squadra”, mentre in ambito Gestione Progetti siamo soliti lasciare la parola “Team” in inglese.

Continue reading

#Timeboxing: l’approccio Agile al tempo di un prodotto o di un progetto

Il Timeboxing è una tecnica per la gestione del tempo. Consiste nel trasformare la variabile “tempo” in una costante, si definiscono periodi relativamente brevi di tempo per ottenere un determinato obiettivo. Quando finisce il tempo stabilito il lavoro si ferma anche se non sono stati raggiunti gli obiettivi, ad esempio il rilascio di alcuni prodotti e si fa un analisi di come si è svolto il lavoro per identificare cosa migliorare e cosa potenziare (nel pratico, una retrospettiva). Il Timeboxing ha molte implicazioni e benefici.Da definizione una Timebox è un periodo di tempo prefissato per il raggiungimento di un obiettivo.

84511.strip_.sunday_dilbert_timebox_1

Continue reading