#PRINCE2: i livelli di piano raccomandati da PRINCE2

Uno degli obiettivi della tematica dei Piani in PRINCE2 è quello di facilitare la comunicazione e il  controllo. Questo obiettivo si ottiene in diversi modi. Uno di questi è strutturare i piani e la pianificazioni su differenti livelli così da fornire ai differenti livelli di gestione un piano utile e leggibile secondo quello che deve essere valutato a quel livello (comunicazione) e strutturare così una serie di deleghe e tolleranze sui differenti livelli per facilitarne il controllo.

dt150113_livelli_di_piano

Continue reading

#PRINCE2: Lo scopo della tematica dei Piani di PRINCE2, #Agile e il Controllo

Una delle sette tematiche di PRINCE2 è quella relativa ai piani. E’ interessante sapere  che nella versione 2005 di PRINCE2 era presente un processo specifico “Planning” le cui attività sono poi state integrate negli altri processi. E’ una tematica molto importante se pensiamo alla nota frase di Alan Lakein “Failing to plan is planning to fail“.

dt_c111126_planning

Continue reading

#Stakeholder: Definizione di stakeholder di progetto e di programma in #PRINCE2, #MSP, #PMP, #AgilePF e #AgilePgM

In un Progetto, ma la gestione degli stakeholder avviene solitamente a livello di Programma, è importante identificare chi sono le parti interessate (stakeholder) e gestirle di conseguenza. PRINCE2, come le altre best practice per la gestione di progetti e programmi, hanno differenti definizioni di parte interessata anche se portano tutte ad una definizione comune. In generale possiamo considerare che sono tutte le persone o gruppi che possono essere interessate dal risultato del progetto, dagli effetti o solo che pensano che il progetto possa impattare su di loro e che quindi possono favorire o ostacolare il nostro progetto.

47103.strip.sunday_stakeholder Continue reading

#PRINCE2: le tre principali #parti interessate in un progetto

PRINCE2 prevede la gestione delle parti interessate (stakeholder) in un progetto sono presenti almeno tre tipologie di parti interessate ed è importante che queste tre categorie siano debitamente rappresentate e che siano soddisfatti gli interessi delle varie parti. Queste categorie comprendono quelle dell’Azienda che investe nel progetto per ottenere il prodotto (chiamato anche l’interesse dell’Executive), l’interesse di chi poi andrà ad utilizzare il prodotto (quindi l’utente) e quindi del fornitore che ha le competenze specialistiche e andrà a realizzare il prodotto (Fornitore). PRINCE2 reputa così importanti questi interessi che consiglia di farli “sedere” nel Comitato di Progetto, quindi che questi tre interessi definiscano la “Direzione” del Progetto.

2501.strip_supplier_stakeholder_interest Continue reading